mercoledì 27 settembre 2017

L'opera Guernica di Pablo Picasso

Una delle più importanti opere che l'artista spagnolo Pablo Picasso realizzò è sicuramente quella conosciuta col nome di Guernica, diventata oggi il simbolo e la testimonianza di eventi molto drammatici per tutta l’umanità. Qui sotto vediamo una semplice immagine che purtroppo non rende molto merito al capolavoro originale del maestro spagnolo (con un clic la potete ingrandire un poco).

Guernica opera di Pablo Picasso


Questo famoso e drammatico, per lo scottante tema trattato dipinto fu realizzato da Picasso nell’anno 1937 su una grande tela che misurava 349 per 776 centimetri circa, con la tecnica dei colori ad olio. Oggi dopo molte vicissitudini e vari spostamenti l'opera Guernica può essere ammirata presso il Centro de Arte Reina Sofia nella città spagnola di Madrid. Pablo Picasso realizzò quest’opera come una sorta di protesta verso la guerra. Voleva dare voce alle drammatiche testimonianze della gente spagnola subito dopo il terribile bombardamento aereo avvenuto su Guernica, una piccola cittadina dei paesi baschi che si trova nel Nord-Est della Spagna e da cui l’opera prende appunto il nome. Questo cruento bombardamento che rase al suolo in poche ore l’intera cittadina e con migliaia di persone uccise avvenne il 26 di Aprile del 1937 durante la sanguinosa guerra civile spagnola voluta dal dittatore Francisco Franco. Avvenne il tutto ad opera della Legion Condor, un corpo volontario composto da soldati e piloti tedeschi che provenivano dalla famosa Luftwaffe, l’aviazione tedesca che diventerà tristemente famosa soprattutto nella Seconda Guerra mondiale insieme ad Hitler.
In quest’opera Picasso dipinge immagini forti e stravolte anche se non del tutto irriconoscibili che simboleggiano quel preciso momento del bombardamento sulla città di Guernica ma anche tanto altro. Infatti l’opera di Guernica è entrata nella storia dell’arte perché è per Picasso e per tutti noi il simbolo universale di tutte le barbarie, le morti e gli orrori che tutte le guerre riescono purtroppo a causare. Nel dipinto possiamo riconoscere a destra una donna che scappa impazzita dal dolore da una casa in fiamme dopo che questa è stata colpita da una bomba aerea. Questo quindi può essere considerato l’elemento che testimonia l’evento specifico del bombardamento della città spagnola. Poi vi sono altri elementi importanti di cui gli esperti hanno dato varie interpretazioni.

Guernica part di Picasso


Il toro ad esempio per alcuni, raffigurato bifronte rappresenta per Picasso la brutalità e la rapidità della morte che giunge con un grande furore e spesso in modo inaspettato per le povere vittime dei bombardamenti e delle guerre. Mentre il cavallo raffigurato con dei lineamenti sconvolti rappresenta il povero popolo spagnolo che subisce i soprusi ad opera del dittatore Franco. Per altri invece il toro rappresenta una sorta di Minotauro, ossia una figura mitologica metà uomo e meta toro che sta a indicare la trasformazione degli animi umani con le guerre, diventando vere e proprie bestie che si accaniscono contro i loro simili con orrore e torture. Vediamo anche una lampada in mano ad una donna al centro del dipinto che potrebbe indicare la ragione di tutti gli uomini onesti e di buonsenso che non comprendono il bombardamento e la violenza in generale mentre una colomba, che è il simbolo della pace cade a terra dopo uno straziante movimento. Altre figure importanti e significative nell’opera sono una madre straziata dal dolore per la morte del figlio che tiene sul grembo mentre alza gli occhi al cielo inascoltata e cadaveri che giacciono a terra senza vita segnati negli arti a simboleggiare i pregiudizi e le differenze sociali e politiche.
Insomma Picasso con il suo grande talento artistico insieme al suo linguaggio cubista inventato circa tre decenni prima cerca con questo suo bellissimo capolavoro che è l'opera Guernica di smuovere le coscienze di tutto il mondo affinché si rifletta seriamente e si metta un freno agli orrori e ai drammi che portano tutte le guerre.
Una piccola curiosità su Pablo Picasso e sulla sua opera Guernica.
Ha fatto lei questo orrore? No, veramente è stata opera vostra.
Questa sembra sia stata la risposta di Picasso alla domanda fatta da un ufficiale tedesco che era andato a visitare il suo studio artistico e aveva visto il dipinto del Guernica.

Nessun commento: